SPECIALE SUMMER SCHOOL - “PRIME PROVE DI GIORNALISMO”


Dalla teoria alla pratica. Dalla tastiera alla telecamera. Dai social media agli "stand up". Sette incontri, con docenti presi dalle principali testate italiane, per capire ed assaggiare le sfide del giornalismo moderno. La Scuola di giornalismo "Walter Tobagi" di Milano apre le porte - per la prima volta - per una summer school destinata a studenti universitari, laureandi, laureati, diplomati e professionisti. Un corso di 28 ore per approfondire i principi del giornalismo e sperimentare i nuovi linguaggi dell'informazione sul web. Un'esperienza formativa intensiva con un importante risvolto pratico: il corso, oltre ad essere un luogo di incontro e lavoro con docenti ed esperti, sarà anche ricco di esercitazioni pratiche e verifiche dei prodotti realizzati. Si svolgerà in aula e laboratorio, presso la sede della Scuola in piazza Indro Montanelli 1 a Sesto San Giovanni, presso il polo di Mediazione culturale e linguistica dell'Università degli Studi di Milano.

ISCRIZIONE E COSTI
Le iscrizioni saranno aperte dal 21 marzo al 18 aprile, e per candidarsi a partecipare alla summer school è necessario compilare - in tutte le sue parti - il form online raggiungibile al link sottostante.
Il numero di posti disponibili è fissato in un massimo di 30, e i partecipanti saranno scelti dopo attenta valutazione delle candidature pervenute.
Una prima selezione sarà effettuata sulla base delle caratteristiche presentate dal curriculum e da eventuali esperienze svolte nel campo della comunicazione e del giornalismo.
Una successiva selezione attraverso un colloquio definirà gli ammessi alla Summer School.  
Il costo del corso è 600 euro, da versare a graduatoria completata secondo le indicazioni che verranno inviate dalla segreteria organizzativa della Scuola.
La summer school potrà attivarsi con un minimo di 20 partecipanti.

ATTENZIONE: LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE.
 

IL PROGRAMMA
La summer school si svolgerà in aula e laboratorio informatico, con esercitazioni pratiche.
Il programma prevede sette mattine d'impegno, ciascuna per quattro ore, sempre dalle 9.30 alle 13.30.
 
Lunedì 23 maggio - Le 10 parole chiave del (vecchio) e nuovo giornalismo
4 ore di teoria a due voci: 5 idee evergreen e 5 che non esistevano.
Docenti: Claudio Lindner (vicedirettore giornalista della Scuola di giornalismo Walter Tobagi, già vicedirettore de L’Espresso) e Stefano Rizzato (tutor per il web della Scuola di giornalismo Walter Tobagi e giornalista de La Stampa)
 
Martedì 24 maggio - 
Il linguaggio del web
2 ore di teoria e 2 di esercitazioni: realizzazione di un pezzo di 20 righe per l’online, con elementi multimediali, a partire da notizie di agenzia.
Docente: Federico Cella (tutor senior per l’online della Scuola di giornalismo Walter Tobagi e giornalista del Corriere della Sera).
 
Mercoledì 25 maggio - I social media come fonte e come linguaggio giornalistico
2 ore di teoria e 2 di esercitazioni: ricerca delle fonti e breve diretta Twitter.
Docenti: Nadia Ferrigo (giornalista del Social Media team La Stampa) e Greta Sclaunich (giornalista del Corriere della Sera).
 
Giovedì 26 maggio - 
Come fare un video per il web con smartphone e tablet
2 ore di teoria e primi tentativi di pratica.
Docenti: Leonard Berberi (tutor della Scuola di giornalismo Walter Tobagi e giornalista del Corriere della Sera) e Stefano Rizzato (tutor per il web della Scuola di giornalismo Walter Tobagi e giornalista de La Stampa).
 
Venerdì 27 maggio
 - Parlare davanti a una telecamera
Breve teoria ed esercitazione pratica su stand-up.
Docenti: Pino Pirovano (doppiatore Centro Teatro Attivo) e Maurizio Trombini (attore e doppiatore)
 
Lunedì 30 maggio - 
Come fare un video per il web con smartphone e tablet/2
Visione dei video realizzati nel weekend, con correzione ed ulteriori esercitazioni.
Docenti: Leonard Berberi (tutor della Scuola di giornalismo Walter Tobagi e giornalista del Corriere della Sera) e Stefano Rizzato (tutor per il web della Scuola di giornalismo Walter Tobagi e giornalista de La Stampa).
 
Martedì 31 maggio - 
Sintesi delle giornate e ospite
Testimonianze sui valori centrali e pratici per il giornalismo che cambia.
Docenti: Venanzio Postiglione (direttore giornalista della Scuola di giornalismo Walter Tobagi e vicedirettore del Corriere della Sera) e Beppe Severgnini (giornalista, scrittore, conduttore tv, editorialista del Corriere della Sera)
 
(la foto di copertina è Foto Flickr/Esther Vargas)
Data: 
23/05/2016 - 09:30 to 31/05/2016 - 13:30
Foto Flickr/Esther Vargas