Stage e placement

Il Master in giornalismo si propone di preparare figure professionali versatili e capaci di passare dall’uno all’altro settore dei media, con una forte sensibilità per le situazioni di contesto (politico, sociale, culturale, economico, scientifico e tecnologico) in cui operano, con un profilo internazionale e aperto all’innovazione tecnico-scientifica, con una forte sensibilità valoriale e una responsabilità per i risvolti deontologici e di tutela dei diritti individuali.

I settori occupazionali di riferimento sono i seguenti:

  • giornali (quotidiani e periodici)
  • radio
  • televisione
  • internet
  • uffici stampa (settore privato e istituzioni)

Per preparare in modo opportuno gli studenti, nell'ambito del quadro di indirizzi previsto dall'Ordine dei Giornalisti, la Scuola ha attivato convenzioni di stage con numerose aziende editoriali.

QUOTIDIANI NAZIONALI

QUOTIDIANI LOCALI

QUOTIDIANI ESTERI

TESTATE ONLINE

PERIODICI

TELEVISIONI E RADIO

TELEVISIONI E RADIO ESTERE

AGENZIE DI STAMPA